Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2010

Levi's Pioneer Sessions: cover in download gratuito

Sono già due le cover disponibili in download gratuito grazie all'iniziativa ideata dalla Levi's e ribattezzata Levi's® Pioneer Sessions. Si tratta della cover di Hey Young World” di Slick Rick realizzata dal rapper Nas e del remake di "Young Hearts Run Free" cantata dai Swell Seasons. In particolare la cover della hit di Candi Staton del 1976 colpisce per l'originalità e l'ironia con la quale la band ha riletto in chiave quasi folk il classico della disco music. La voce è quella di Glen Hansard, musicista irlandese che nel 1991 si fece notare nel film di Alan Parker "The Commitments" nel ruolo di Outspan Foster, il chitarrista del gruppo.
L'iniziativa della Levi's è proseguirà nelle prossime settimane con altri dieci grandi artisti che hanno scelto personalmente un brano del passato da interpretare. Le canzoni non sono state ancora annunciate ma i nomi dei musicisti sono decisamente interessanti: John Legend, The Roots, Colbie Cailliat,…

Santana al lavoro ad un nuovo album di cover

Sarà un album di cover con molti grandi ospiti il nuovo attesissimo album di Carlos Santana. Non c'è ancora una data ufficiale di pubblicazione e neppure il titolo del disco ma cominciano a circolare le prime indiscrezioni sul nuovo album del chitarrista messicano, che  avrebbe chiamato a raccolta - come già gli era capitato per il vendutissimo Supernatural - un bel gruppo di amici musicisti con i quali sarebbe al lavoro su alcuni classici della storia del rock. Ray Manzarek dei Doors rivisiterà con lui "Riders on the Storm", Chris Cornell ex Soundgarden canterà "Whole Lotta Love" dei Led Zeppelin, Joe Cocker "Little Wing" di Jimi Hendrix e il rapper Nas “Back In Black” degli AC/DC.
Al mensile americano Rolling Stone Carlos ha dichiarato di aver "prestato molta attenzione al groove in modo che le donne si eccitassero"... Non ci resta che aspettare.

Dalla Danimarca la cover di You're Not Alone

Arriva anche in Italia su etichetta Time Records la cover che ha scalato negli ultimi mesi le classifiche del Nord  Europa. Si tratta del remake di "You're Not Alone" degli Olive, che nel 1996 arrivò fino alla numero uno delle classifiche inglesi e raggiunse la Top 20 in Germania e Austria grazie ad un azzeccato remix dance.
Il brano, che restò l'unico successo nella carriera del duo inglese, è stato ora riproposto in chiave acustica dal giovane cantautore danese Mads Langer, che ha già al suo attivo due album pubblicati nel 2006 e nel 2009.
Per la sua voce è stato già paragonato dalla critica a Jeff Buckley e a Thom Yorke e dopo aver conquistato il pubblico danese si è trasferito a Londra per lavorare al nuovo album.
Il progetto ricorda quello del cantante danese Milow che lo scorso anno scalò le charts europee con la cover acustica di "Ayo Technology". Anche in questo caso la cover è bella e potrebbe diventare una delle sorprese dell'estate.


Elisa canta Kate Bush a Che Tempo Che Fa

Ospite ieri sera dello show di Fabio Fazio, Elisa ha regalato ai suoi fan una fantastica versione live di "Wuthering Heights" di Kate Bush. Il brano fa da tempo parte del repertorio dal vivo della cantante di Monfalcone, che già lo proponeva durante il Mechanical Dream Tour del 2008, nella stessa versione piano e voce ascoltata ieri sera.
La versione originale del brano risale al 1978 e raggiunse in Italia la prima posizione nella Hit Parade, vinse il premio speciale del Festivalbar e rimane ancora oggi la canzone più celebre della cantautrice inglese. Kate Bush  la scrisse quando aveva solo 18 anni, subito dopo aver visto il film Cime Tempestose (con protagonisti Laurence Olivier e Merle Oberon) tratto dal libro di Emily Bronte. Il brano non piacque molto ai dirigenti della Emi che avevano appena messo sotto contratto la giovane cantante inglese che però insistette per far pubblicare Wuthering Heights come suo singolo d'esordio. Ed ebbe ragione lei, visto che il brano a…

Papik: album d'esordio con due cover

Ci sono anche due belle cover nell'album d'esordio dei Papik, progetto ideato da Nerio Poggi, autore che ha collaborato con Mario Biondi negli album ‘Handful of soul’ e ‘I love you more’.
Tra i 14 brani che compongono l'album "Ryhthm Of Life", spiccano i remake di due brani di epoche molto differenti. Si tratta di "E la chiamano estate", scritta e portata al successo nel 1967 da Bruno Martino e "Crazy", hit del 2006 dei Gnarls Barkle, entrambi riarrangiati con gusto e raffinatezza.  In particolare nella cover del brano di Bruno Martino (con testo di Califano) spicca la bella voce di Cinzia Aloisi e la tromba di Massimo Guerra.  Il disco è stato pubblicato dalla etichetta Irma Records e contiene anche il brano "Stayin for Good" attualmente in programmazione su molte radio italiane

Ronnie Jones rende omaggio a Ray Charles

Il 22 maggio Ronnie Jones e la Crossfires Band porteranno in scena all’Auditorium di Milano “Ray Charles Memories”, spettacolo che ripercorre la gloriosa carriera dell’artista scomparso nel 2004. L’evento è a sostegno di Una Mano alla Vita Onlus, l’associazione dedita all’assistenza gratuita dei malati terminali di cancro.Lo spettacolo, frutto di un’incredibile preparazione e ricerca durata quasi sei mesi, ha debuttato per la prima volta nel 2006 a Basilea dove ha riscosso un notevole successo di pubblico e di critica.
“Interpretare Ray Charles nei suoi più conosciuti successi, è forse una delle sfide meno facili che ho incontrato nella mia carriera - racconta Ronnie Jones - La sua vita, tutt’altro che semplice e comoda, ha segnato fortemente la sua musica dettandone i ritmi, le emozioni e soprattutto integrando le (molte) sofferenze e le (poche) soddisfazioni che hanno accompagnato Ray nel suo pur non breve percorso. Ho avuto la fortuna di conoscere personalmente Ray e ne ho ricavato…

Alicia Keys: cover dei Blondie per Sex and The City 2

Ha già cominciato a circolare in rete la cover che Alicia Keys ha realizzato per la colonna sonora del film "Sex and The City 2" Si tratta del remake di Rapture, brano che nel 1981 fu portato al successo dai Blondie, diventando una delle prime canzoni influenzate dalla musica "rap" a raggiungere la vetta della classifica USA.
Non si tratta dell'unica cover contenuta nella colonna sonora; come già anticipato qualche settimana fa, Liza Minnelli parteciperà alla soundtrack del film con una versione di "Single Lady " di Beyonce.
La colonna sonora verrà pubblicata ufficialmente solo il prossimo 25 Maggio, ma c'è già chi ha provveduto a far circolare in anteprima il brano anche attraverso YouTube. Il merito va dato - probabilmente - al blog Poncho and Percival, il primo ad aver pubblicato in questo post  l'mp3 del brano.

Kelis: cover per BBC Live Lounge

E' stata Kelis  la protagonista della puntata dello scorso 12 Maggio del Live Lounge Show della BBC Radio 1. Come di consueto l' ospite si è esibito con due brani: il suo successo più recente ed una cover. la cantante americana ha proposta una versione acustica del suo nuovo singolo "Acappella" e con una bella cover del brano "In For The Kill" portato al successo lo scorso anno dai La Roux.
La cover si segnala come una delle migliori sentite quest'anno nel popolare show della BBC, vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati di cover di tutto il mondo.
Curiosamente non è possibile vedere il video dal sito ufficiale del Live Lounge Show,  a causa di una poco comprensibile restrizione territoriale. Per fortuna c'è sempre YouTube ....

Boom in rete per la cover di "Paparazzi"

Tra le centinaia di cover di Lady Gaga che circolano in rete, una ha stabilito in pochi giorni un vero e proprio record di contatti su You Tube. Si tratta della versione di "Paparazzi" cantata da un dodicenne americano di nome Greyson Chance. Il giovane cantante in erba si esibito con la sua cover dalla hit di Lady Gaga durante un concorso scolastico ad Edmond, un sobborgo di Oklahoma City, il 12 aprile scorso. Il video dell'esibizione ha cominciato rapidamente a circolare in rete e ad oggi ha già ottenuto oltre un milione e 200 mila visualizzazioni su YouTube.Per Greyson la consacrazione è avvenuta qualche giorno fa, quando è stato invitato al "The Ellen DeGeneres Show", popolarissimo talk show americano in onda sulla NBC. Non solo si è esibito con la sua originale versione al piano di "Paparazzi" ma ha anche ricevuto i complimenti da parte di Lady GaGa che ha telefonato in diretta per congratularsi con il giovane talento.
Se per Greyson Chance si sp…

Remake al maschile di Girls Just Want To Have Fun

Si candida a diventare una delle hit dell'estate 2010 la nuova versione di "Girls Just Want To have Fun"  cantata dell'esordiente J Brazil. Il brano, portato al successo da Cindy Lauper nel 1983, è stato ripreso in versione "maschile": il testo è stato abbondantemente modificato ed il titolo è diventato "Girl I'm Trying". Immutata e inconfondibile la melodia del ritornello, nonostante un nuovo arrangiamento pop-dance.
Già nell'estate del 2008 il brano era tornato in classifica grazie alla cover di Miley Cyrus contenuta nell'album Breakout. Non si tratta della prima versione al maschile del singolo che lanciò Cindy Lauper, che è già stato ripreso in passato da "Weird Al" Yankovic e dai Big Daddy. D'altronde nonostante il brano sia considerato quasi un inno femminista, venne scritto da un uomo; fu infatti composta nel 1979 da Robert Hazard e solo in seguito riadattata dalla cantante newyorkese.
"Girl I'm Trying&quo…

Sagi Rei: album tributo a Michael Jackson

Sarà interamente dedicato al Re del Pop il nuovo album di Sagi Rei, cantante di origine israeliane specializzato in cover e conusciuto in Italia soprattutto per la sua versione acustica di "L'amour toujours" di Gigi D'Agostino utilizzata come colonna sonora dello spot tv Intimissimi.
Esce il prossimo 1 Giugno “Sagi sings Michael Jackson”, il primo di Rei per la Universal, a distanza di tre anni dal precedente CD "Emotional Song - Part 2". Il primo singolo estratto sarà "Billie Jean" che debuttrà in radio dal prossimo 14 maggio.

Nel nuovo progetto, prodotto da Enrico Caruso, Sagi Regi è accompagnato da una band di 10 elementi tra cui violino, violoncello e percussioni; un set sonoro che lo seguirà anche durante una tournée estiva ricca di date in tutta Italia.

Questa la tracklist dell' album:

Man in the mirror
I’ll be there
The way you make me feel
Black or white
The lady in my life
Billie Jean
You are not alone
Human nature
Liberian girl
Fall…

Fiorella Mannoia: il singolo nuovo è una cover di Battisti

E' la cover di "Una giornata uggiosa" è il nuovo singolo di Fiorella Mannoia, in airlapy radiofonico dal 7 marzio. Il brano è il quarto singolo estratto dall'album “Ho imparato a sognare”, disco di platino con oltre 60 mila copie vendute in Italia.
L'album contiene 10 cover di celebri brani della storia musicale italiana ed è stato cosè raccontato dalla cantante romana : «In questo disco ci sono le canzoni “degli altri” quelle che ho cantato durante i miei concerti in questi ultimi due anni, e quelle che avrei scelto di cantare nei concerti a venire. La mia natura di interprete rende naturale il confronto con le canzoni altrui, è divertente e stimolante. Abbiamo deciso (i musicisti ed io) di mantenere uno spirito di gruppo, lo stesso che adottiamo prima delle tournee: quando proviamo tutti insieme prima di partire; contrariamente a quanto avviene spesso in sala di registrazione, dove registrare separatamente rende tutto inevitabilmente un po’ asettico, freddo. Ci…

Nuovi nomi per il Michael Jackson Tribute di Roma

Cresce il cartellone degli artisti che prenderanno parte al “Michael Jackson Memorial Tribute”, l’evento che è in programma allo stadio Olimpico di Roma il prossimo 25 giugno, ad un anno esatto di distanza dalla scomparsa del re del pop.
Al cast del tributo si sono infatti aggiunti Missy Elliott, Joss Stone e Akon. Quest'ultimo è stato uno degli ultimi artisti ad aver collaborato con Jacko in particolare alla reaòizzazione di una nuova versione di Wanna Be Starting Something.
Gli organizzatori hanno intanto confermato la presenza di  Marlon Jackson (fratello di Michael),  di Kim Carnes (cantante statunitense famoso negli anni ‘80 per la hit "Bette Davis Eyes"), di Lee John (leader degli Imagination), di Alfred McCrary (corista dei Jackson 5), delle American Divas e di Travis Payne (produttore del docu-film “This Is It”). Ma nei prossimi giorni portebbero arrivare ancora delle interessanti sorprese.
Lo spettacolo della durata di oltre tre ore, sarà caratterizzato da un so…

Punk Goes Classic Rock entra nella classifica USA

Ottimo debutto in classifica per "Punk Goes Classic Rock" l'album di cover realizzato dalla Fearless Records. Il disco ha debuttato questa settimana alla posizione numero 23 della Billboard Hot 200, la classifica degli album più venduti negli Stati Uniti. Ancora più sorprendente il risultato ottenuto nella classifica riservata alle etichette indipendenti, dove il dico ha esordito diretamente in terza posizione.
Punk Goes Punk Rock è il nono capitolo della serie inaugurata nel 2000 e che in questi anni ha permesso all'etichetta californiana Fearless Records di imporre il brand "Punk goes ..." e di venedere in totale oltre 600 mila copie delle varie compilation e oltre 2 milioni di relativi singoli estratti.
Questa la track list del disco:

1. Hit The Lights - "More Than A Feeling" (Boston)
2. Versa Emerge- "Paint It Black" (The Rolling Stones)
3. The Almost - "Free Fallin'" (Tom Petty & The Heartbreakers)
4. Mayday Parade…

Giusy Ferreri duetta con Tenco

Il nuovo singolo di Giusy Ferreri sarà una cover che non mancherà di far discutere. Il brano scelto è infatti la celebre "Ciao Amore Ciao" brano che Luigi Tenco cantò al Festival di Sanremo del 1967 e la cui eliminazione portò al suicidio del cantautore. La cover era già apparsa sul disco Fotografie pubblicato lo scorso novembre. Ora però il brano è stato realizzato in una nuova versione con un duetto virtuale con Luigi Tenco per la quale è stato girato un video veramente molto suggestivo.  Nonostante l'operazione abbia ottenuto l'indispensabile consenso della famiglia Tenco, la cover ha suscitato inevitabili perplessità dei fan storici del cantautore che si sono già fatti sentire in rete con i loro commenti, Ciao Amore Ciao è il quarto singolo dall'album Fotografie, disco interamenente composto da cover.

Mojo Awards: e se fosse una cover la canzone dell'anno?

Potrebbe per la prima volta essere assegnato ad una cover il titolo di Song Of The Year dei prestigiosi Mojo Awards. Fra le cinque canzoni in nomination compare infatti "You've got the love" della band londinese Florence + The Machine, che è la cover di un brano pubblicato per la prima volta nel 1991 dai The Source con la voce di Candi Staton. Gli altri singoli in lizza per il titolo di Canzone Dell'Anno sono "Open Up Your Door" di Richard Hawley, "Fire" dei Kasabian, "Killing in the name" dei Rage Against The Machine e "Crying Lightning" degli Arctic Monkeys ma secondo i "bookmakers" potrebbe proprio essere il singolo cantato dalla band di Florence Welch ad avere la maggiori chance di successo
I premi saranno decretati dai lettori della rivista  "Mojo" attraverso una votazione online; l'assegnazione è prevista per il prossimo 10 giugno nella capitale britannica.
Florence and the Machine hanno quest…

Le cover italiane di Mike Patton

Arriva oggi nei negozi "Mondo Cane" il nuovo album di Mike Patton interamente dedicato alla musica italiana degli anni '50,'60 e '70. Si tratta del primo capitolo di un vero e proprio side-project per l'ex leader dei Faith No More che già nel 2007 aveva presentato il progetto con un lungo tour europeo.
Patton ama il nostro paese, parla molto bene la nostra lingua (grazie anche alla moglie italiana) e ha scelto con cura le canzoni da interpretare, alternando classici molto conosciuti a vere e proprie chicce da intenditori.

Il titolo del disco è invece un evidente omaggio al film documentario Mondo Cane girato nel 1962 Paolo Cavara, Gualtiero Jacopetti e Franco E. Prosperi e che ottenne un buon successo internazionale.
Il disco esce per la Ipecac Records, etichetta di proprietà dello stesso Patton e verrà presentato dal vivo nell'ambito del Jazzin' Festival di Milano il prossimo 25 Luglio presso l'Arena Civica.



Questa la tracklist dell'album

0…

The Power Of Madonna alla numero uno in USA e in Canada

Il tributo a Madonna realizzato dal cast della serie televisiva Glee ha raggiunto a sorpresa la vetta della Billboard 200, la classifica ufficiale degli album più venduti negli USA. L’Ep “The Power Of Madonna“ che  raccoglie tutte le cover cantate durante l’episodio dedicato a Miss Ciccone, e trasmesso la scorsa settimana dalla TV amenricana , ha debuttato direttamente alla numero uno della classifica.
Sono otto le cover contenute nell'album fra le quali spiccano le versioni di Express Yourself, Borderline, Open Your Heart, Vogue, Like A Virgin, 4 Minutes, What It Feels For A Girl e Like A Prayer.
The Power of Madonna è il terzo album di cover ad aver conquistato nel corso del 2010 la vetta della classifica USA. Era già successo quest'anno al disco di debutto di Susan Boyle e alla compilation Hope For Haiti Now anche se entrambi contenevano anche alcuni brani originali.
Questa settimana The Power of Madonna ha conquistato anche la vetta della classifica canadese mentre in UK h…

Julian Casablancas rende omaggio al Boss

Il leader degli Strokes Julian Casablancas ha reso omaggio a Bruce Springsteen  durante il concerto dello scorso 26 Aprile a St. Louis. Lo ha fatto con una bella versione live di "Dancing in The Dark", uno dei brani più celebri del repertorio del Boss. Il video della cover è fatto prontamente la sua comparsa su Youtube, di questi tempi fonte veramente inesauribile di materiale interessante per gli appassionati di cover.
La qualità della ripresa audio è veramente scadente ma l'audio è buono e ci dà la possibilità di apprezzare quella che è forse la miglior versione rifatta della canzone che rese Springsteen una vera supestar del rock, permettendo all'album Born in the USA di vendere oltre 30 milioni di copie nel mondo. Questo il video: